Roberto Fiore scioglie Forza Nuova in “Italia Libera”: ultradestra nera che farà a pezzi Lega e Fratelli d’Italia

di Giancarlo Grassi #Maineofascismi twitter@gaiaiataliacom #Politica

 

Forza Nuova si scioglieconfluisce in una nuova forza politica, già conosciuta perché chiamasi Italia Libera ed è quel contenitore nero che ha dato vita qualche settimana fa al Governo Ombra dell’estrema destra, di quel “movimento rivoluzionario” cioè che abbandona  la vecchia comunicazione, non più adatta alle ambizioni di Fiore, che si trasforma in “un grande movimento che si presenterà invece alle elezioni così come a ogni manifestazione pubblica nazionale, con gente più preparata e proveniente da diversi fronti e schieramenti”, scrive l’ADNkronos, e soprattutto con un governo ombra già presentato e pronto alla pugna: l’avvocato Carlo Taormina ‘ministro della Giustizia’, il professor Pierfrancesco Belli alla Sanità, Nino Galloni all’Economia, lo stesso Fiore agli Esteri, il blogger Gianluca Sciorilli all’Interno, l’ex ammiraglio Salvatore Cabras alla Difesa.

E’ tutta un’esaltazione la comunicazione di Fiore: parla di Forza Nuova come della protagonista di “azioni eclatanti” nella “lotta contro la dittatura sanitaria”, ed invoca la necessità che “tutte le forze si coalizzino contro la dittatura sanitaria”. Per il leader Italia Libera sarà ununica grande squadra formata insieme ai gilet arancioni e all’universo no-mask.

Se qualcuno pensava che non potesse esserci nulla più a destra di LegaFratelli d’Italia sappia che da oggi c’è. E si prepari assistere alla crescita del nuovo movimento che svuoterà gli altri due. Vedremo cos’altro servirà all’attuale classe politica per spingerla a prendere decisioni sensate invece di parlare di cose insensate. Nel nuovo gruppo politico di ultra destra , spiegava Carlo Taormina all’ADNkronos, anche fuoriusciti “pentiti” del M5S.

 

(14 dicembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: