Acquisti online con carta clonata: denunciata

di Redazione #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacomRE #Cronaca

 

Si è rivelata asso dell’informatica e del crimine: operando da un’altra provincia è riuscita a decodificare le credenziali della carta di credito di una 42enne reggiana dedicandosi agli acquisti online. La vittima, però, controllando il suo estratto conto, si è subito accorta degli anomali addebiti e si è rivolta ai carabinieri della stazione di Rubiera che attraverso mirate indagini telematiche sono risaliti all’hacker che operava dalla provincia di Napoli e che effettuava acquisti online.

Con l’accusa di frode informatica e indebito utilizzo di carta di credito i carabinieri della stazione di Rubiera hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia una 42enne residente nel capoluogo partenopeo.

 

(3 agosto 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata